TOTTENHAM BATTE AJAX 3-2 ALL'ULTIMO SECONDO E VOLA IN FINALE

Si è appena conclusa la semifinale di Champions League tra Ajax e Tottenham con il risultato di 2-3, il Tottenham è la seconda finalista della champions league. Lucas tripletta e uomo partita.

Sintesi partita Ajax Tottenham

Ajax che parte subito a bomba e al 4′ minuto del primo tempo negli sviluppi di un calcio d’angolo, De Ligt stacca da terra e incorna in porta segnando la rete dell’ 1-0. 

Partita con ritmi altissimi già nel primo quarto d’ora, poco dopo il primo goal dell’Ajax tocca al tottneham, ma il palo nega il goal agli inglesi. Primo tempo che prosegue con il Tottenham all’attacco producendo un sacco di azioni pericolose ma in un’azione in contropiede da parte dell’Ajax, al minuto 36′ esimo, Ziyech insacca con un tiro a incrociare molto violento alle spalle del portiere, Ajax 2-0, ora è durissima per gli uomini di Pochettino, servono 3 goal per passare il turno. Fischio dell’arbitro, fine primo tempo.

Inizio secondo tempo leggermente sottotono da parte di entrambe le squadre, Ajax abbassa il baricentro e Tottenham ne approfitta per impostare il gioco e infatti al 56′ esimo Lucas dopo un’incursione solitaria si inserisce in area avversaria e piazza il pallone in rete alle spalle del portiere, la partita si riapre, 2-1 con Totteham in attacco e Ajax in difficoltà; infatti solo due minuti dopo al 58′ esimo minuto insacca ancora Lucas dopo il miracolo di Onana, 2-2.

Secondo tempo che prosegue con ripartenze veloci da entrambe le squadre, non c’è un secondo di pausa i ritrmi sono aumentati come quelli del primo tempo se non superiori, fisico e gambe la fanno da padrona, ultimi 10 di gioco e l’Ajax sfiora il goal prendendo un palo ma il Tottenham può usufruire di una panchina e cambi migliori, i padroni di casa sono sotto assedio.

86′ esimo, Tottenham sfiora il goal, Onana portiere dell’Ajax salva sulla linea di porta, per pochi centimetri i ragazzi di Pochettino non vanno in vantaggio.

Sembrava tutto finito ma all’ultimo secondo dei 5 minuti di recupero, Lucas, ancora lui sigla il goal del 3-2, lo stadio si ammutolisce, nessuno ci può ancora credere ma sono i ragazzi di Pochettino ad aggiudicarsi la Finale di Champions League contro il Liverpool

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter